Visto il lungo dibattere politico e non, avvenuto nelle scorse settimane sull’argomento “piscina coperta in Valtaro” e felicemente sorpreso nell’apprendere che l’amministrazione bedoniese si era già mossa in questa direzione, ho cercato di sapere qualcosa di più sul progetto in modo da potermi fare un’idea più precisa.  (Delibera di giunta comunale di Bedonia n° 149 del 29/12/2009)
L’opera avrà un costo totale di circa 650 mila euro e potrà essere realizzata esclusivamente se per metà finanziata dalla provincia venendo inserita all’interno dei progetti di sviluppo e qualificazione turistica regionale.
Nella cifra totale sono già previsti lavori di manutenzione e ripristino della struttura comunque necessari per il normale utilizzo estivo della stessa ed ormai non più rimandabili, per un totale di circa 200 mila euro che il comune di Bedonia dovrebbe comunque affrontare (da solo) per poter continuare ad utilizzare la struttura.
Facendo quindi i “conti della serva” risulta evidente che la differenza di investimento da parte del comune, attuando la copertura se verrà finanziata o provvedendo autonomamente alla manutenzione e di circa 125 mila euro in più.
E’ da questa prima considerazione che mi pongo decisamente a favore del progetto di copertura.
Oltre a questa considerazione ritengo anche sia l’unica strada possibile per l’intera Valtaro dal momento che è assai improbabile se ne possa costruire un’altra ex novo in altra ubicazione (costerebbe molto di più) ed anche dal fatto che l’altra unica realtà della valle è rappresentata dalla piscina di Borgotaro, la quale non essendo pubblica, non potrebbe partecipare al finanziamento regionale.
Altra considerazione a favore del progetto è rappresentata dall’elasticità di utilizzo di questo tipo di struttura mobile, che non cambierà la bellezza del posto nel periodo estivo e che non ha costi di esercizio “impossibili”.
Nella peggiore delle ipotesi (poca utenza invernale) la sola chiusura per i soli due mesi più freddi abbatterebbe drasticamente la cifra d’esercizio.
A questo punto l’unico mio dubbio rimane sul reale interesse che la provincia potrebbe avere nel finanziare questo progetto.
In montagna il numero di elettori e decisamente inferiore a quello della pianura ed anche le piccole divisioni che da sempre ci contraddistinguono, sicuramente non ci favoriranno.
E’ proprio per questo che ritengo indispensabile una globale coesione dell’intera valle (società civile in primis) nei confronti di questa opportunità.
L’unica idea che mi è venuta alla mente è una raccolta di firme in tutti i comuni dell’alta Valtaro a sostegno.
Se arrivassimo ad un numero importante non credo che l’amministrazione provinciale potrà far finta di non aver “visto” il progetto.
Io parto con Bedonia. Qualcuno mi da una mano a Borgotaro, Albareto, Compiano e Tornolo?

Luigi Battoglia

Un esempio di piscina scoperta/coperta
Un esempio di piscina scoperta/coperta
Un esempio di piscina scoperta/coperta
Risposta di claudio agazzi 19:30 - 29/01/10

Ottima idea Luigi, davvero ottima!

Complimenti.

 
Risposta di Fausto 22:48 - 29/01/10

Io ci sto, senza se e senza ma...

Dai che gli facciamo vedere che possiamo essere una montagna unita!

Per le modalità di raccolta hai già un'idea?

Manuele che è un "esperto" di raccolta di firme cosa ci dice?

 
Risposta di Gigi Cavalli 10:03 - 30/01/10

Benissimo! Ora bisogna passare subito alla pratica, ovvero raccogliere il numero maggiore di firme. Cerchiamo di darci un'organizzazione in modo che sia facilitato il compito di reperire il modulo e al tempo stesso di riconsegnarlo in punti prestabiliti.

Io mi rendo subito disponibile nell'agenzia di Bedonia in via Trento 4 (sabato mattino) e tutti i giorni a Borgotaro in via del Teatro 16 (a fianco del Cinema Farnese).

Risposta di micheleporcari 10:14 - 30/01/10

lunedi' presente...........

Risposta di Ruggero 18:39 - 30/01/10

.....e poi volevo anche sapere questo Porcari che ogni volta risponde con frase sibilline tipo "noi della Strada del fungo ci siamo" oppure "presente" , gli vuoi dire che quando riesce ad aver tempo di fare vedere che ha fatto il liceo e di lanciare un nuovo argomento con piu' di una riga anzichè fare minifrasi di circostanza?!?.....politicante!! Remo diglielo anche tu?!? Altrimenti sembra uno scopino al servizio del vincente Berni come Gigi o come Luigi Battoglia??

Risposta di Remo Ponzini 22:35 - 30/01/10

Ciao Ruggero,  avevo notato anch'io che il Michele era molto telegrafico nello scrivere e mi sono sempre chiesto il motivo. Io direi che non sono frasi di circostanza ma circostanziate  e ben mirate ad asservire il trio che hai citato. Per combattere questa stitichezza letteraria potresti mandarlo a lezione dal Luigi o curarlo con un piccolo, innucuo lassativo.

 
Risposta di Gigi Cavalli 11:23 - 30/01/10

Luigi, direi che uno dei punti strategici per la raccolta firme potrebbe essere la FARMACIA RAGGI, cosa ne pensi?

Risposta di Ruggero 15:18 - 30/01/10

Che tipo di mosche e insetti vari c'erano in Kenia??? Pungevano?!? Siamo poi sicuri che in quella tenda in cui sei rimasto una notte intera nella Savana, non sia successo niente?? D'accordo che sui nostri sacchetti c'è scritto " La Farmacia è la tua casa " ma non esageriamo!! Anche perche' da noi poi non firmano perche' pensano che poi vengano sottoposti a qualche cura sperimentale!! E' gia' successo col foglio lasciato da Emanuele!!!

Risposta di Il puntinator cortese 15:46 - 30/01/10

Finalmente un po' di sano "orgoglio montanaro" (coperto da copy-right)

Sarebbe interessante coinvolgere anche Bardi, visto che la distanza non è tantissima e che loro parlano di piscina da una vita. Chi ne ha la possibilità o la voglia, potrebbe coinvolgere a livello di informazione anche Videotaro. inoltre si potrebbe, per comodità e per modernità, fare una raccolta di mail nominative. Credo che alla fine abbiano lo stesso valore delle firme petitorie. Logicamente Gigi dovrà inserire nel forum, il modulo scaricabile, per la firma. E' o non è partito tutto da qui?

Risposta di lorella aviano 18:21 - 30/01/10

Aderisco, naturalmente! Non sarebbe male postare qui sul forum l'elenco dei punti di raccolta firme in modo che ognuno possa già dirigersi verso quello più comodo (pensate a coprire tutta la settimana compresa la domenica :) Fatemi sapere  ..

Risposta di Luigi Battoglia 19:21 - 30/01/10

Assolutamente si!!!

Risposta di Remo Ponzini 22:10 - 30/01/10

Ciao Ruggero e bentornato anche a te. Il Gigi mi aveva detto che era stato via qualche giorno ma io, per non essere indiscreto, non avevo approfondito. Cacchio, mai più avrei immaginato che fosse necessario andare  sino in Kenia per farsi pungere il deretano dalla mosca tze tze ............

 
Risposta di Remo Ponzini 14:01 - 30/01/10

Caro Luigi,  presumo che questa volta nessuno oserà contestare o obbiettare. Grazie per le dettagliatissime informazioni che ci hai fornito. Mi sembra che l'ostacolo più ostico sia  rappresentato dall'accollo , da parte della Provincia, del 50% della spesa. Ma questo non è il momento di andare a cercare gli scogli (mi sto tirando le orecchie), ma di essere tutti affratellati ed uniti nella raccolta delle firme. Io non ho agganci e neppure addentellati negli altri quattro comuni ma confido che qualcuno si affacci e si affranchi alla tua iniziativa. Grazie anche al ns. Gigi che mette a disposizione i suoi uffici.
Non penso che il tuo " amico " Ruggero possa fare altrettanto in quanto le farmacie sono ambienti un pò sacrali. Comunque una rispostaccia te la darà; so che te l'aspetti.
Ciao

Risposta di Fausto 01:12 - 31/01/10

I luoghi frequentati dalle persone tutti i giorni sono i forni e i tabacchini...

Su Albareto un idea ce l'avrei.

Quando il modulo è pronto provo a chiedere.

ciao

 

Risposta di Emanuele M. 13:00 - 01/02/10

Carissimi,
sono stato in vacanza qualche giorno e... che bella sorpresa! Davvero una splendida iniziativa: raccogliere firme per proporre qualcosa.

Ho inviato un fac-simile del modulo di raccolta firme a Luigi.

Non sarebbe male costituirsi in comitato, per avere poi "titolo" per presentare le firme raccolte agli enti competenti. Se avete bisogno di qualsiasi altra cosa, il mio indirizzo mail è: emimaz@hotmail.it

Un'altra cosa: essendo un tecnico, con altre persone (tra cui un altro forumista, sempre architetto) ci chiedevamo se potesse essere cosa gradita elaborare qualche immagine-render per suggerire un ipotetico effetto dell'ambita piscina coperta. Potrebbero servire a stimolare la raccolta di firme ed il dibattito? Se la cosa interessa ci possiamo attivare (gratuitamente, ovvio). Sui tempi non posso garantire... :)

Al link qui sotto trovate alcuni esempi di progetti con coperture e pareti leggere in policarbonato alveolare, lo stesso che mi pare l'amministrazione comunale di Bedonia ha ipotizzato. E' un materiale versatile, economico ed assicura ottime prestazioni termiche.

http://www.rodeca.it .

A presto

Risposta di Remo Ponzini 17:06 - 01/02/10

Grazie Emanuele.  Mi sono divertito a sviscerare quel sito che ci hai indicato guardando tutte le foto disponibili. Ce ne sono di favolose ma per il loro costo saranno irragiungibili. Comunque ci hai fatto golosare assai.

Ciao.

Risposta di Emanuele M. 18:14 - 01/02/10

Ciao Remo.
In realtà il policarbonato alveolare è uno dei materiali più economici che ci sia in commercio. A parità di prestazioni termiche, costa un quarto di una chiusura con serramenti in vetro; certo non è trasparente, ma l'effetto è spesso molto elegante.

Se ti interessa vederlo "in zona", è stato usato in un negozio per parrucchieri a Sugremaro di Compiano. A casa mia ne ho diversi campioni, nei vari colori e spessori. Guarda qui sotto (primo album in alto a sinistra).

http://www.flickr.com/photos/emanuele_mazzadi/sets/ .

Insomma, continiuamo a sgolosare la piscina coperta! ;)

A presto

Risposta di Camila di Montarsiccio 13:36 - 03/02/10

SI! SI!

è cosa gradita elaborare qualche immagine-render!!!

 
Risposta di Gigi Cavalli 19:20 - 01/02/10

Per chi fosse interessato è disponibile il modulo per la raccolta comprensoriale delle firme, è possibile scaricarlo nella parte iniziale di questa pagina.

Se ognuno di noi riusciusse a raccogliere il maggior numero di consensi direi che l'argomento potrebbe diventare serio o perlomeno auspicabile... io ho già iniziato!

 
Risposta di Marietto 10:02 - 02/02/10

Bella iniziativa e la fimerò. Sarò curioso di sapere come la pensa il mio concittadino RODOLFO MARCHINI, se avrà o no remore, se si darà da fare a raccogliere firme o salterà sul carro solo alla fine. 

 
Risposta di Lory 10:28 - 02/02/10

Bravo Marietto!!!!! In effetti il buon Marchini in questo argomento (la piscina coperta a bedonia) non ha ancora fatto nessuna mossa....... che sia già pentito??????

Risposta di Il puntinator cortese 14:32 - 02/02/10

Per quanto riguarda R. Marchini bastava andare nell'altro post per leggere le sue risposte. Siccome capisco che non tutti leggono tutto, le riporto con il copia incolla:

"Rispondo all'amico Luigi. La Valtaro domani, verso il futuro o verso un nuovo futuro è il nostro futuro, caro Luigi. O è un futuro tutti insieme o non sarà futuro per nessuno, se siamo ancora in tempo. Ma dalla nostra parte c'è il proverbio: non è mai troppo tardi! Benissimo! L'Amministrazione di Bedonia si muove per coprire la piscina? Io penso che sia un'ottima iniziativa e che vada sostenuta. Si tratta, a mio parere, di esprimere una volontà politica che vada oltre i campanili e gli steccati di Partito o di Maggioranze e Minoranze consiliari. Sia ben chiaro che in passato si sono pronunciati a favore quelli di destra di centro e di sinistra. Quindi tutti. Mi informi ora che la giunta di Bedonia fa qualcosa di concreto in tal senso e allora coloro che ci credono devono sostenere questo sforzo. Come avrai letto, noi sosteniamo che la piscina coperta deve avere una valenza comprensoriale, essere al servizio delle strutture sul territorio che ne possono usufruire (vedi scuole e strutture sociosanitarie) e svolgere la funzione di centro benessere per muovere anche possibili e consistenti flussi turistici. Come diciamo nella mozione che abbiamo presentato in Consiglio a Borgotaro, ci sono interessi anche privati che potrebbero vedere nel progetto un interessante proposta imprenditoriale. Anche in questo caso, occorre valutare le disponibilità, perchè, forse, la combinazione pubblico-privato potrebbe risultare la più efficace. Rodolfo Marchini."

Questo non perchè sono il difensore d'ufficio di Marchini, ma solo perchè quando posso mettere i puntini sulle i, mi coglie una insana voglia di farlo. D'altronde se ho scelto il nik " il puntinator cortese" un qualche motivo ci sarà! 

Risposta di Ruggero 15:57 - 02/02/10

Caro Puntinator Cortese... impareranno presto a conoscerti.... a parte che oltre i puntini sulle "I", hai anche molte idee che sviluppi chiaramente, ma poi e' sui battibecchi che sei difficilmente battibile!!

Risposta di Rodolfo Marchini 17:13 - 03/02/10

Ringrazio il Puntinator...cortesissimo per aver fatto il copia-incolla del mio post. Mi pare che la discussione sia nata su impulso del nostro gruppo consiliare, ma  in consiglio comunale a Borgotaro non si è ancora svolto il dibattito. Dovrebbe esserci a giorni. In quella occasione insisteremo che quest'opera deve essere comprensoriale e quindi che anche Borgotaro deve stare insieme a tutti gli altri comuni. Se avessimo saputo che Bedonia aveva già avanzato una richiesta di finanziamento per la copertura della sua piscina, avremmo impostato la nostra richiesta su Borgotaro in un altro modo. Ribadisco che quel che conta è fare un'opera che sia funzionale alle molteplici esigenze a cui un centro con piscina coperta può assolvere. E questo si può fare senz'altro anche a Bedonia. Ben venga dunque la raccolta delle firme. Tra l'altro qualcuno avrà notato che molti hanno aderito al gruppo su Facebook in seguito all'invito del sottoscritto.

 
Risposta di Luca S. 16:49 - 02/02/10

Penso che stia già organizzando una raccolta di firme da presentare in Provincia il Comune stesso.

Provate ad informarvi direttamente in Comune prima di partire con la raccolta, così si evitano doppioni!

 

E speriamo riescano a farcela! Così mi evito di andare a Fornovo due volte alla settimana!!!!!!!!!!!!!!! :-)

Risposta di Camila di Montarsiccio 13:34 - 03/02/10

Beh, Luca, ognuno deve sapere che può firmare solo una volta. Secondo me più punti raccolta ci sono... meglio è.

Io ho già completato un foglio (anche perchè ci stanno solo 9 firme! posso fare un modulo con più righe?) ne ho lasciato diversi in giro e porto sempre alcuni fogli con me per dare da far firmare ai famigliari.

Per esempio, Laura raccoglierà firme anche all'AVIS di Bedonia il 14/2... se ci saranno donatori quel giorno lì!

Che data abbiamo per la consegna moduli con firme? a chi?

 

Grazie!

Risposta di Luigi Battoglia 10:27 - 05/02/10

Ciao Camila,
abbiamo ancora circa 15/20 giorni. Non sono molti!

Penso che sia quella la data in cui la Provincia discuterà il progetto.

Quando avrai i tuoi fogli pronti portali pure a me.

Cercherò di raccoglierne il più possibile e poi li farò avere all'assessore Molinari che è la persona di riferimento per l'amministrazione Bedoniese.

Se invece fossi più comoda direttamente con Molinari procedi pure così.

Grazie e a presto

Luigi

Risposta di Camila di Montarsiccio 22:18 - 05/02/10

Ok. Grazie Luigi.

Il martedì di Carnevale saremo in giro a Bedonia per raccogliere firme. Chi non avesse già aderito potrà firmare in quell'occasione... ci riconoscerete... ;-)

 
Risposta di Eleonora Tambini 17:17 - 02/02/10

Ciao Luigi, io mi metto a disposizione per raccogliere le firme ad Albareto, presso il Panificio Tambini... Stampo subito il modulo e comincio domani!

Risposta di Fausto 21:36 - 02/02/10

Grande Ely...!!!! Avevo pensato proprio a te.

Sei sempre in prima fila e disponibile, ce ne fossero come te!!!

Allora mi concentro sul Borgo, e nel frattempo metto a disposizione il modulo anche su Valnostra.

 

 
Risposta di NDM 13:53 - 03/02/10

Ottima iniziativa "fotografo", lo appoggio pienamente e mi metto a disposizione per la raccolta delle firme a Tornolo.

Tuttavia non posso nascondere la mia diffidenza sull'esito dell'iniziativa. Se solo questo tipo di provvedimenti fossero risolutori potremmo contribuire a sistemare molte cose che non vanno in vallata.

Resto comunque fiducioso: è pur vero che da qualche parte bisogna cominciare e a far sentire le nostre voci...

Speremma bèn

Niki

Risposta di Luigi Battoglia 16:52 - 03/02/10

Prima di tutto un "grazie" a tutti quelli che hanno risposto con entusiasmo e si sono messi in gioco nella raccolta delle firme.

Rispondendo a Niki, sottolineo che nemmeno io sono cosi sprovveduto da inludermi che la sola raccolta di firme sia sufficiente all'ottenimento del risultato ma penso che sicuramente male non farà e poi sono convinto che comunque nelle cose "bisogna crederci".

Mi conforta anche il vedere che qualche volta l'intera valle, o per lo meno una buona parte dei suoi abitanti, è capace di ragionare in modo complessivo e non esclusivamente in termini di piccolo campanile.

Quindi avanti!

Abbiamo circa venti giorni per raggiungere un buon numero.

Un caro saluto

Luigi

 
Risposta di Luciano Squeri 12:01 - 06/02/10

Una domanda legittima. La minoranza d'Amministrazione del Comune di Bedonia come vede questa bella iniziativa, non ho letto nulla in proposito. La appoggerà o cercherà di ostacolarla evitando di parlarne?

Grazie per una risposta.

Luciano

Ps

vi invierò la mia adesione a mezzo mail

Risposta di Roberto 11:13 - 08/02/10

piacerebbe anche a me sapere la loro posizione o se tutti hanno firmato

Risposta di Luigi Battoglia 12:45 - 08/02/10

Se esista una posizione ufficiale non lo so.

Posso però affermare che prorpio Sabato Cristian Squeri mi ha chiesto di firmare la petizione e che gli ho dato un foglio per raccogliere altre firme oltre la sua.

Non vedo la necessità di cercare contrapposizioni politiche su un argomento come questo.

Se la piscina si farà, penso che tutta la valle ne trarra beneficio al di la delle reciproche appartenenze.

Luigi Battoglia

Risposta di Emanuele M. 14:05 - 08/02/10

Confermo quanto detto da Luigi: sabato ho visto la scena di Christian Squeri che chiedeva di dare una mano nella raccolta firme.

Un bel momento in cui unirsi per il bene di tutto il paese e di tutta la vallata.

Risposta di Fausto 14:11 - 08/02/10

Mi dolgo e mi pento ma ancora non sono riuscito ad iniziare la raccolta.

Ho un sacco di cose da seguire e non riesco a trovare il momento.

Mi dispiace perchè ci tengo davvero.

Farò il possibile se trovo un minuto.

Ha ragione Luigi, questa mi sembra proprio l'occasione per lasciarsi alle spalle i proprio punti di rottura e cominciare a lavorare insieme per gli obiettivi in comune. Non credo che le persone intelligenti si lasceranno sfuggire l'occasione.

 

Risposta di Luciano Squeri 17:20 - 08/02/10

Bella notizia ragazzi, grazie, la collaborazione può  dare solo buoni frutti.

Quante firme sono state raccolte?

Risposta di Luigi Battoglia 19:05 - 08/02/10

Non posso ancora risponderti perchè ho varie persone che raccolgono in vari posti.

Fra qualche settimana sarò piu preciso.

Ciao

Risposta di Francesco Cavanna 22:43 - 09/02/10

Bellissima iniziativa Luigi , complimenti , anche il posto dove è collocata la Piscina

renderebbero il tutto particolarmente affascinate , nuotare mentre fuori nevica o in una

giornata di sole guardare il monte pelpi imbiancato immersi nell'acqua.

Complimenti questo è un progetto che darebbe un notevole valore aggiunto alla nostra

valle .

Francesco

 
Risposta di Gigi Cavalli 00:24 - 10/02/10

In questi giorni girano voci che il Comune di Borgotaro abbia chiesto o abbia intenzione di chiedere un finanziamento per la costruzione di una nuova piscina coperta sul proprio territorio, si parla anche di cifra: 2 milioni di Euro.

Sarei davvero curioso di sapere se si tratta delle solite notizie incontrollate o se c'è qualcosa che corrispondente al vero.

Credo che una qualche testimonianza diretta vada ricercata... anche perchè, se vera, mi sembra un altro classico paradosso del campanile (proprio ora che si raccolgono firme per una struttura comprensoriale già esistente e meno gravosa economicamente).

Rodolfo tu ne sai qualcosai?

 

Risposta di Nicola Cattaneo 13:34 - 10/02/10

Già gigi, ho sentito anche io qualcosa del genere, e pare che costi 3 non 2 milioni, e pare però che dicano che costerebbe il 70% in meno gestirla rispetto a quella di Bedonia...non so su che base di dati dato che i costi per gestire quella di Bedonia sono ancora in fase di studio...ed è quando si comincia a ragionare così che io sono in disaccordo...

Io penso che Bedonia quando ha fatto la piscina scoperta negli anni 80, l'ha fatta,  prendendosi i suoi rischi e i suoi debiti, (E poi qualche avvoltoio ci ha pure marciato sopra, ma questa è un'altra storia) quindi ora vada avanti per conto suo, sostenga la spesa per quanto può, con il contributo pubblico se può, e le amministrazioni vicine se vogliono PARTECIPINO ATTIVAMENTE ALLA RACCOLTA FIRME (che poi conterà come il famoso due di coppe con sotto bastoni magari...) poi facciano pure i loro progetti, i loro calcoli, e valutino serenamente la convenienza, il progetto di quella di Bedonia, mi sembra abbastanza valido, anche per consentire in caso non si arrivasse a coprire i famosi costi di gestione di mantenere lo status quo, e poi è partito, e quindi è a medio/breve termine, gli altri sono forzatamente più a lungo termine.
In seguito credo che poi le amministrazioni si parleranno per cercare di fare convenzioni che consentano a questa struttura di funzionare, se poi avremo una piscina coperta che funziona tutto l'anno, e una che può essere coperta per parte d'anno e scoperta per il resto, bè, sarànno tutte infrastrutture da offrire a chi ci vive e a chi vorrà passare qualche giorno in valle.
Non credo nemmeno che i progetti poi debbano essere visti come "se finanziano quella non finanziano quell'altra..." vi sono finanziamenti e misure diverse per ogni caso, e soprattutto, se capisco quanto ho letto (potete non crederci ma so solo quello che ho letto nei vari articoli) il finanziamento che avrebbe Bedonia in termini assoluti sarebbe davvero poca cifra, e quindi non credo che inciderebbe su eventuali altre opere...
Penso che bisogna cercare di aggiungere e non di escludere, quindi se dopo la mia firma per coprire la piscina attualmente scoperta di Bedonia, vorranno la mia firma per farne una coperta tutto l'anno a Borgotaro, vorrà dire che avranno verificato che i costi di costruzione saranno compatibili con il bilancio del comune di Borgotaro, e allore firmerò anche per quella!!!

Spero che la lunghezza del post scoraggi molti dal leggere le sciocchezze che sicuramente avrò scritto!!!

Risposta di Rodolfo Marchini 15:27 - 10/02/10

E' una novità assoluta, per me. Come sai, però, tra maggioranza e noi non c'è diaologo e confronto, quindi è possibile che, dovendo loro rispondere al nostro documento, abbiano fatto l'ipotesi di cui tu hai sentito parlare. Se l'Amministrazione di Borgotaro si muovesse in competizione-contrasto con quella di Bedonia e non in collaborazione, vorrebbe dire che, ancora una volta, fanno il contrario di ciò che si dovrebbe fare. Questo, in parte, vale anche per l'Amministrazione di Bedonia, se si è mossa senza sentire le altre amministrazioni comunali della valle. Anche questo significherebbe che concepiscono la copertura di quella di Bedonia funzionale solo al proprio comune. Sarebbero entrambi posizioni molto miopi. Se non capiscono che una struttura di questo tipo deve essere un segno di rilancio complessivo del territorio, allora non capiscono nulla. E qui non c'è nè destra nè centro nè sinistra che tenga. Quello che conta è il buon senso!

Risposta di Il puntinator cortese 15:49 - 10/02/10

Una costa 600.000 e l'altra 2/3 milioni: Una ha alti costi di gestione e l'altra ne ha meno. Una la chiede Bedonia e l'altra la chiede Borgotaro. Tra i due litiganti, di solito, il terzo gode. Vedrete che per non scontentare nessuno, alla fine la faranno da un'altra parte! 

 
Risposta di da Video Taro 14:06 - 10/02/10

Presentazione da parte dell'Amministrazione Comunale di Bedonia di un progetto per la copertura invernale della piscina.

Un progetto da 600 mila euro, per la copertura della piscina comunale di Bedonia.
Lo ha presentato l’amministrazione, lo scorso l 14 gennaio e consisterebbe in una copertura mobile, utilizzata nei mesi invernali, per dare la possibilità a tutti i cittadini dell’alta Valtaro e Valceno di usufruire di un importante servizio che manca e che, da tempo, in molti richiedono.
“Da due mesi ci stiamo lavorando – illustra l’assessore Lodovico Molinari – dopo essere venuti a conoscenza di un bando provinciale, su una legge regionale, di un finanziamento per il miglioramento degli impianti sportivi.
La struttura sarà apribile in estate, leggera, con un risparmio dei costi sia di gestione che di riscaldamento dell’acqua e dell’aria.
Coprirà tutta la vasca, sino agli spogliatoi. È un progetto ambizioso, nel quale abbiamo messo tanta energia e che, ci auguriamo, diventi fattibile.
Dobbiamo fare ancora alcuni passaggi istituzionali, ma ci crediamo e speriamo, quanto prima, di poter dare l’annuncio definitivo.
” Per la realizzazione della copertura sarà utilizzato il finanziamento provinciale; resta da discutere dei costi di gestione e, anche, degli impianti di riscaldamento. “Il progetto - prosegue l’assessore – va a risistemare la caldaia e le strutture presenti, ormai non più funzionanti. Il riscaldamento per aria ed acqua lo abbiamo pensato con una caldaia a metano, ad alto rendimento.
Nel corso di questi mesi vedremo quali soluzioni adottare. Per circa 8 mesi all’anno avremo costi bassi, per quelli critici, dobbiamo valutare le giuste soluzioni.” Una volta terminati i lavori, la piscina sarà appaltata a dei privati con i costi che verranno, ovviamente, ripartiti. “
Adesso abbiamo presentato il progetto, poi presenteremo il bando per la gestione e, insieme al privato, dovremo valutare molte cose.” Molinari ci tiene a sottolineare come tutta la giunta si sia mossa per dotare in primis Bedonia, ma anche tutta la vallata, di questa struttura “che crediamo sia fondamentale – dice - per tutti i cittadini.
Sappiamo che molte persone sostengono costi notevoli per praticare il nuoto a Fornovo, e quello che ci preme è di fornire un servizio a tutti gli abitanti dell’alta Valtaro.
Poi potrà essere letto anche come sviluppo turistico, ma il nostro gesto vuole essere indirizzato a tutti gli abitanti del territorio.’

Risposta di Luigi Battoglia 17:40 - 22/02/10

Carissimi,
credo sia ormai giunta l'ora di raccogliere le firme raccolte e di portarle a chi di dovere.

Molti nei giorni scorsi mi hanno gia contattato portandomi i loro fogli.

Chi avesse ancora moduli da portare potrà farlo a Bedonia presso il mio negozio in piazza Lagasi, 1 (dietro la chiesa)

oppure a Borgotaro dall'amico Gigi  presso il suo ufficio vicino al cinema Farnese.

Grazie a tutti quelli che hanno collaborato e speriamo serva.

Luigi Battoglia

Risposta di Gigi Cavalli 18:00 - 22/02/10

Bene, allora siamo arrivati alla resa dei conti.

Nei prossimi giorni vi diremo quante sono state le firme depositate.
Vi posso comunque anticipare che solo nel mio ufficio si possono già contare un centinaio di firme.

Chi non ha ancora firmato ed è interessato alla petizione è pregato di farlo. Grazie

 
Risposta di Gigi Cavalli 14:01 - 04/03/10

RAMMENTIAMO ALLE TANTE PERSONE CHE SI SONO GENTILMENTE PRODIGATE A RACCOGLIERE LE FIRME A CONSEGNARE I MODULI ENTRO SABATO 13 MARZO.

GRAZIE ANCORA

Risposta di Luigi Battoglia 19:29 - 05/03/10

Primo conteggio ancora parziale: ad oggi abbiamo raccolto 869 firme.

Ci sono ancora alcune persone che devono consegnare i loro fogli e quindi il risultato definitivo sarà possibile comunicarlo fra qualche giorno.

Per il momento mi sembra un ottimo risultato

Un grazie a tutti quelli che si sono adoperati.

Luigi Battoglia

Risposta di Luigi Battoglia 18:35 - 12/03/10

Ulteriore aggiornamente: firme raccolte 1232

Grande risultato!!!

Nei prossimi giorni scriverò una lettera al presidente della Provincia Bernazzoli con la quale esporro le nostre richieste di sostegno del progetto allegando le firme in originale.

La lettera verrà inoltrata per conoscenza ai Sindaci di Bedonia, Albareto, Compiano, Tornolo, Borgo val di Taro, Bardi ed al presidente della Comunità Montana.

Attendiamo sviluppi.

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2017