LA FINTA OPPOSIZIONE DI AVALLI & C. (non sanno che c’è lo Statuto?)

Come già notato in campagna elettorale, l’armata brancaleone della destra ha dimostrato, già dal primo Consiglio, che è più morbida degli ammorbidenti.
Nel primo Consiglio si erano accordati per votare contro il rinnovo della Convenzione a due per la segreteria che costa 18.000 euro in più rispetto alla precedente a 3.
Ma poi, forse perché la maggioranza gli ha concesso di fare la foto di gruppo insieme e le first Lady si sono emozionate, si sono astenuti. Avalli ha detto che il Segreterio va bene e che si astenevano perché non sapevano i costi; certo, è stato eletto per non informarsi! Il costo di Segreteria è di circa 80.000 euro all’anno.
Dopo 12 anni come Consigliere ha dimostrato di non conoscere nemmeno le regole minime del funzionamento del Consiglio, facendosi rimbrottare dal neo capogruppo PD, Campi, e da Rossi: “non siamo al bar”. Vignali ha annunciato le sue dimissioni a giugno, ma, visto che poteva succedergli Roberto Stefanini, l’unico che si è impegnato all’opposizione, allora non le ha ancora date. E il guerriero di Porcigatone? Ha cambiato suonieria al telefono: “Morbidezza Morbidezza” al posto di “Giovi…”.

Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2017